venerdì 12 ottobre 2007

Le leggi delle Second Life - la fine

E' andata, mi pare, abbastanza bene, nonostante la partenza difficile - come si dice: siamo stanchi, ma felici. Nei prossimi giorni inizierò a mettere un po' di materiale online. Ora dormo fino a lunedì.

3 commenti:

Ginevra ha detto...

Beato te che puoi dormire..

Giulio Beltrami ha detto...

Congratulazioni per l'iniziativa: la più approfondita sull'argomento, che ho potuto fruire fin'ora.

Come professionista informatico (www.gbeltrami.it) sono spiaciuto che tanti colleghi snobbino la cosa; ma credo anche giusto evitare l'aspetto modaiolo per cogliere quello propriamente culturale.

Per vedere come poter superare l'approccio "realistico" a second life, consiglio l'ultimo numero in edicola (e al bookshop della Triennale) de "l'ARCA PLUS", su "Sogni e visioni" architettonici :-)

Saluti, GB

Zio Burp ha detto...

Buon riposo fino a lunedì allora. Vi siete fatti un mazzo tanto per combattere la sfiga e scendere a patti con la tecnologia. D'altra parte bisogna porsi obiettivi alti. Magari tra 6 mesi o più, un evento di questo tipo sarà roba di ordinaria amministrazione, lo potranno fare tutti. E magari qualcuno vi ringrazierà per avere esplorato e sperimentato. O magari no. E chissà, un giorno ti ritroveranno sperso in SL e qualcuno avvicinandosi ti dirà: "Il prof Rossetti, I suppose..."