martedì 4 marzo 2008

Syllabus del corso di Informatica giuridica

Ecco gli argomenti che tratterò nel corso di Informatica giuridica (prima che qualcuno lo noti: sì, è molto simile al syllabus del corso in Statale) con le relative indicazioni bibliografiche (o filmografiche). Il corso sarà integrato da (almeno) due seminari obbligatori per i frequentanti, di cui vi darò indicazione appena mi confermerrano le aule - non preoccupative: il numero complessivo delle ore di frequenza richiesto non sarà superiore a quello previsto al regolamento didattico.

Ontologia ingenua dell’ICT: come funziona un computer

Principi di hardware e di software.


Ontologia ingenua dell’ICT: la reti e la Rete

Appunti di informatica libera
, parte X: Comunicare – Nozioni elementari sulle reti
Filmografia: Warriors of The .Net

What is Legal Informatics?

Mario Jori, Introduzione. In: Elementi di informatica giuridica, 2006.
Andrea Rossetti, Introduzione. In: Legal Informatics, 2008.

Una breve storia del mondo dal punto di vista dell’informatica

Bruce Sterling, La città virtuale, 1994. In: William Gibson, Bruce Sterling, Parco giochi con pena di morte, 2001.
Filmografia: I pirati della Silicon Valley

Mente e cervello vs hardwave e software: perché non esiste l’intelligenza artificiale?

Gugliemo Tamburrini, Il problema della spiegazione algoritmica. In: I matematici e le macchine intelligenti, 2002.

La proprietà e l’uso del software: l’etica del capitalismo e l’etica hacker.

Sergio Dagradi, Informazionalismo, etica hacker e lavoro immateriale. Un percorso tra Manuel Castells, Pekka Himanen e André Gorz. In: Mario Jori (ed.), Elementi di informatica giuridica, 2006.

La licenza GPL e il software open source
Andrea Rossetti, L’idea di Open Source. In: Mario Jori (ed.), Elementi di informatica giuridica, 2006.
Filmografia: OS Revolution

L’open source e i diritti del cittadino digitale
Edgard Villanueva Nunez, Lettera al General Manager della Microsoft Perù, 2002.

Dati, identità, privacy: il panopticon digitale
David Lyon, La società sorvegliata, 2004.

I concetti fondamenti della legge sulla privacy
Mario Jori, Libertà di parola e protezione dei dati. In: “Analisi e Diritto”, 1999.

I sistemi P2P e il loro uso legale
Legge 21 maggio 2004, n. 128 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 22 marzo 2004, n. 72, recante interventi per contrastare la diffusione telematica abusiva di materiale audiovisivo, nonché a sostegno delle attività cinematografiche e dello spettacolo.

I sistemi DRM
Roberto Caso, Digital Rights Management e diritto d’autore. Il commercio delle informazioni digitali tra contratto e diritto d’autore, 2006.

Il copyright e la diffusione della cultura
Lawrence Lessig, Cultura libera, 2003.

Il documento informatico e la sua validità
Francesco Carnelutti, Documento-Teoria moderna. In: Novissimo Digesto Italiano, 1957.

Firme elettroniche e crittografia simmetrica
Carlo Toffalori, Crittografia. In: Il matematico in giallo, 2008.

La sicurezza dei sistemi informatici
Legge 3 novembre 2000, n. 325 - Disposizioni inerenti all’adozione delle misure minime di sicurezza nel trattamento dei dati personali previste dall’articolo 15 della legge 31 dicembre 1996, n. 675.

Il diritto nei mondi virtuali: il caso di Second Life
Andrea Rossetti, La vita quotidiana. Il potere e le leggi in Second Life. In: “Diogene. Filosofare oggi”, 2007.

Nessun commento: