sabato 28 giugno 2008

Commenti alla prova di Informatica giuridica

Sto correggendo i compiti. Nell'attesa dei risultati, commenti liberi, anonimi e non censurati.

31 commenti:

Anonimo ha detto...

Abbastaza difficile, come giusto che sia. non ho capito una cosa: se un frequentante non dovesse passare questa prova o dovesse prendere un voto basso, per rimediare dovrebbe per forza fare l'orale o potrebbe partecipare alla prova di settembre???

Anonimo ha detto...

prof,le domande della dottoressa Stumpo spettacolari,quelle del dottor Pappalardo,invece molti dubbi,l'argomento del seminario era abbastanza complicato,quindi all'esame tac è stato fatale,cose che ho perkè nn capite al tempo,o perkè sinceramente forse recepite e subito svanite,apparse sullo schermo sembravano cose mai sentite,e infine le sue,bhè k dire,molte semplici,e molte toste nessuna via di mezzo,toste nel senso k anche quelle non recepite,es,forse x lei banale:informatics,io sinceramente nn l'ho percepito alle sue lezioni,nè in tutto il materiale concesso da lei,cmq apparte ciò,e soprattutto al voto dopo,bell'esame,anche cn tutti quegli inceppi è stato costruttivo,e veloce.Un ringraziamento ai tecnici,visto che hanno fatto rilevare un altro Utonto.bravo prof.

Anonimo ha detto...

Un esame non troppo difficile, Professore, onestamente pensavo a domande un po' più "cattivelle". Sono convinta che la frequenza e un minimo di passione per la materia siano state determinanti per un esito positivo della prova.
L'unica cosa su cui avrei una nota da apporre riguarda una sorta di confusione che si è creata in aula, che ha potuto forse portare a una difficoltà nella concentrazione.
Consiglierò senza dubbio questo corso nel futuro! Giudizio più che positivo.
Saluti.

Andrea Rossetti ha detto...

Cosa si intende predicando di una domanda la spettacolarità? / Sì, è vero c'è stata un po' di confusione in aula, dovuta ai problemi che abbiamo avuto con il software per somministrare i test; ma la prossima volta farò meglio.

Anonimo ha detto...

Facilissimo no. però nemmeno troppo difficile a parte la parte del seminario del dottor Pappalardo che a mio parere ha inciso parecchio sul voto finale. Anche perchè erano 10 domande e non 5 com'era stato detto inizialemente. In ogni caso è il test a crocette in sè che presuppone delle conoscenze abbastanza specifiche e più che altro nel dettaglio. Era difficile rispondere a tutto correttamente anche perchè c'erano più risposte esatte per ogni domanda. Prof, per toglierci uno sfizio, perchè non ci mette la soluzione del test?

Anonimo ha detto...

prof secondo me le capacità didattiche non le mancano ma mi sembra che sia un gran burlone, non ha mai pensato di partecipare a Zelig? potrebbe far concorrenza a James Tont. :D
ricollegandomi all'altro commento, direi che sia una bella cosa mettere le soluzioni del test, in modo che ognuno di noi possa vedere gli errori, anche se d'altra parte non credo lo farà dal momento che a settembre al prossimo appello metterà più o meno le stesse domande...

Anonimo ha detto...

Complimenti e grazie per la celerita` con cui sono stati pubblicati i risultati! Esame abbastanza difficile, ma studiando si poteva fare bene. Il dott. Pappalardo ha forse inserito domande troppo specifiche, e le sue slides non coprivano tutti gli argomenti toccati nel test

Anonimo ha detto...

Prof ma se manca un nome sull'elenco vuol dire che non è stato passato l'esame da quella persona?

Andrea Rossetti ha detto...

Il test non ha fatto nessuna selezione: è passato il 100% degli iscritti. Non era un buon test; mi dispiace, perché in queste situazioni quelli che sono danneggiati sono i più bravi / perché farei concorrenza a James Tont?!?!? // Niente risultati in linea. Chi vuole può fissare un appuntamento con me per vedere la sua prova.

Anonimo ha detto...

prof,il termine spettacolarità significa,che è stato un bel test,domande precise e riguardanti tutto ciò k ha spiegato e k c ha fornito tramite le sue 150 slide.Quindi era un complimento alla dottoressa Stumpo.

Andrea Rossetti ha detto...

Caro Studente, controlli la sua tastiera, ha sicuramente dei problemi.

Anonimo ha detto...

Per quanto riguarda le domande relative la parte del corso del Professore direi che quasi tutte erano ricollegabili a cio' che è stato spiegato a lezione. Dei seminari di Pappalardo e Vaciago qualche domanda un po' complicata, ma ad ogni modo era possibile, con un po' di logica, arrivare alla soluzione finale.
Il mio giudizio sul corso è positivo inoltre ritengo che il Professore sia stato coerente e in linea con quanto ha sempre detto a lezione riguardo le regole e l'impostazione del corso.

Anonimo ha detto...

Salve Prof.
Sono la matricola 702436 e volevo segnalarle che il mio cognome esatto è ROSANO e non "BUONO" come risulta erroneamente indicato nell'elenco dei risultati dell'same di info giuridica.
La prego di prenderne atto per la registrazione del 7 luglio p.v.
La ringrazio anticipatamente.
Sara ROSANO

Andrea Rossetti ha detto...

Per comunicazioni private, come quella qui sopra, usate la posta.

Anonimo ha detto...

Egregio professore,
ho usato anche la posta ma non ho ricevuto alcuna risposta.
Distinti saluti.
Sara ROSANO

Anonimo ha detto...

Prof, perchè dice che non era un buon test? Troppo facile?

Anonimo ha detto...

prof,ha perfettamente ragione sul caso in cui dice che questo test ha bruciato le tappe a coloro che forse ne sanno un tantino in più di informatica,o coloro che hanno studiato molto,comunque apparte tutto,è stato un signor PROF,ci ha terrorizzati dal primo all'ultimo,e poi alla fine grazie al suo test ha promosso tutti,si vede che non ci voleva più vedere.

Anonimo ha detto...

Scusate ma qualcuno è riuscito ad iscriversi all'appelo del 7 luglio?

Anonimo ha detto...

Prof ma esiste il vero anonimato in rete?

Andrea Rossetti ha detto...

Signora Rosano, la stupirà saperlo, ma la domenica pomeriggio non sono sempre connesso.

Anonimo ha detto...

Signor Rossetti a dir il vero mi stupisco pure io nel vedere che non risponde a tutte le domande...

Andrea Rossetti ha detto...

Caro Studente, 'signore' sarà lei. Io esigo il titolo che mi spetta.

Anonimo ha detto...

Dottor Andrea Rossetti,
ha ommesso di rispondere ad una domanda che le ho fatto, sarebbe così gentile da darmi una risposta?

Andrea Rossetti ha detto...

Caro Studente,

dottore sarà lei un giorno se mai, ma inizio a dubitarne, riuscirà a laurearsi.

Se vuole una risposta mi scriva una mail: non mi sento obbligato a rispondere a messaggi anonimi.

Anonimo ha detto...

Caro Professore Andrea Rossetti,
le ho chiesto solo una cortesia, se poi lei non vuole essere così cortese da esaudire la mia richiesta è solo una NON cortesia..

Anonimo ha detto...

infatti da come risponde non mi pare proprio una persona cortese!

Anonimo ha detto...

concordo pienamente

Anonimo ha detto...

beh certamente non si può dire il contrario.

Anonimo ha detto...

Ma scusa, la domanda che hai fatto é "esiste il vero anonimato in rete?"? Potresti consultare i siti che a riguardo il prof. Rossetti ci ha consigliato a lezione, no?

Anonimo ha detto...

Per la manifesta incapacità di alcuni di voi usare correttamente questo spazio, i commenti tornano ad essere moderati.

Anonimo ha detto...

Il test, con una buona dose di studio, era fattibile; come hanno gia detto nè difficile nè facile.
Certo alcune domande erano un po "bastardine" tipo quelle sulla potenza o capacità ecc..
Il seminario della Dott.sa Stumpo è stato interessante e le domande (per chi ha letto le slides almeno 3/4 volte) non erano difficili.
Mentre quelle sul seminario del Dott.re Pappalardo erano difficili e alcune forse un po troppo specifiche.
Le domande invece del Prof erano giuste, tutto quello che ha detto a lezione più il materiale messo a disposizione.
In sostanza è stato un test alternativo e ben riuscito.