mercoledì 6 agosto 2008

Uno dice: aspetto agosto, e poi mi chiudo nel fresco della biblioteca a sfogliare le riviste che mi sono perso durante i mesi dei corsi - perché la maggior parte delle riviste in italiano sono ancora esclusivamente su carta. Si viene in Bicocca e si scopre che la biblioteca è chiusa per ferie dal 4 al 29 agosto (ma riprende i servizi il primo settembre).

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Quando i fondi sono limitati e quei pochi fondi non vengono gestiti al meglio — non posso tenere a freno il contabile che è in me — anche i servizi pubblici chiudono per ferie.

Detto per inciso, trovo l'immagine bucolica un po' scarsa; si sarebbe potuto fare di megliio.

Claudio

Anonimo ha detto...

Verso la fine di luglio, dopo aver sostenuto un esame e dopo aver chiesto la tesi, piena di entusiasmo mi sono recata in biblioteca per consultare una rivista ..morale, l'unica rivista di cui ho bisogno è in rilegatura e non si sa quando tornerà! Aspetterò con ansia la riapertura della biblioteca ed il ritorno della rivista rilegata..male che vada mi recherò in Statale o in Cattolica qualora non tornasse in tempi utili!!
Buone vacanze!

Anonimo ha detto...

Mmmmmmmmm....sin troppo semplice: per ripicca vada in ferie anche lei dal 4 al 29!
R.