mercoledì 20 maggio 2009

Proteggere la nostra identità in rete

Oggi sarò al Colleghio Ghislieri di Pavia a parlare di privacy. Il programma del convegno sul sito del CNIPA.

2 commenti:

Marx ha detto...

Ho seguito il convegno è sono rimasto molto colpito dalla sua relazione. A parte la conferma della totale inadeguatezza della categoria del diritto soggettivo in relazione a beni giuridici che per definizione non possono essere ricondotti agli schemi del possesso e della proprietà ho trovato la sua rilettura (finalmente un po' di realismo) del diritto alla privacy come diritto al non essere soggetti ai giudizi morali (in senso lato) da parte delo mondo esterno. Il resto mi pare una foglia di fico. Diceva Battisti: "Come può uno scoglio arginare il mare?". Beh, mi pare che a non comprendere a pieno quel che sta succedendo si rischia di finire come il famoso giapponese arroccato nella fortezza che non si era accorto che la guerra era finita. Penso che sarà il senso del pudore a cambiare. La ringrazio per la bella relazione

Marx ha detto...

A proposito... Rileggendo il mio post ho notato di aver fatto una serie di errori, anche grammaticali. Per un attimo mi sono vergognato..:-)