giovedì 3 settembre 2009

Che programma si deve portare all'esame?

La regola da seguire per sapere quale programma si debba portare all'esame è semplice: gli studenti possono portare il programma dell'anno in cui hanno seguito (o avrebbero dovuto seguire) il corso secondo il loro piano di studi oppure il programma dell'ultimo corso tenuto. Questa regola ha due conseguenze: la prima è il fatto che lo studente frequentante (ossia lo studente che effettivamente seguito il corso) ha diritto di portare il programma dei frequentanti dell'anno in cui ha seguito il corso anche dopo 10 anni; la seconda è che nell'anno accademico 2oox/200(x+1), finché non sia stato tenuto il corso, lo studente non frequentante deve portare o il programma dell'anno in cui il corso è segnato nel suo piano di studi oppure il programma del corso tenuto nell'anno accademico 200(x-1)/200x.

Nessun commento: