Filosofia del diritto

Programma 2016-2017 
in vigore da giugno 2017

orari del corso:
mercoledì 10,30 - 12,30 U6-21
giovedì 12,30 - 14,30 U7-5venerdì 9,30 - 11,30 U7-5
il corso inizia il 22 febbraio e finisce il 19 maggio

OGGETTO DEL CORSO

Il corso si propone di introdurre gli studenti alle principali teorie giuridiche del XX secolo dal punto di vista della filosofia analitica.

PROGRAMMA PER GLI STUDENTI FREQUENTANTI

Il corso si dividerà in due parti. Nella prima parte, a partire dall’idea di razionalità, lo studente verrà introdotto alle più diffuse teorie sulla natura del diritto (positivismo giuridico, giusnaturalismo, realismo giuridico). Nella seconda parte si studieranno alcune entità giuridiche di particolare rilevanza nell’ambito della teoria degli oggetti sociali di John Searle.
Gli studenti frequentanti concorderanno il programma d’esame con il docente durante lo svolgimento delle lezioni.

TESTI DI RIFERIMENTO PER SOLI FREQUENTANTI


(i) Filosofia del diritto. Norme, concetti, argomenti
a cura di: Mario Ricciardi, Andrea Rossetti, Vito Velluzzi
Carocci, 2015, ISBN: 9788843075652

(ii) Inoltre gli studenti frequentanti concorderanno la seconda parte del programma d’esame con il docente durante lo svolgimento delle lezioni.

TESTI DI RIFERIMENTO PER NON FREQUENTANTI

Gli studenti non frequentanti dovranno preparare l'esame sui seguenti testi


(i) Filosofia del diritto. Norme, concetti, argomenti
a cura di: Mario Ricciardi, Andrea Rossetti, Vito Velluzzi
Carocci, 2015, ISBN: 9788843075652

(ii) uno dei seguenti testi a scelta:

Hans Kelsen, Lineamenti di dottrina pura del diritto, Einaudi.

Herbert Hart, Il concetto di diritto, Einaudi.

Alf Ross, Diritto e giustizia, Einaudi.

TIPO DI ESAME PER TUTTI GLI STUDENTI

Prova orale

ALTRE INFORMAZIONI

Informazioni più dettagliate e aggiornate sul corso nel blog didattico: http://fildir.blogspot.com/.